a Genova occhi al cielo. Gli eventi del 16 luglio

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Genova – Dopo un lunedì piovoso, martedì 16 luglio 2019 si spera in cielo sereno per uno degli appuntamenti astronomici più spettacolari dell’anno. Occhi puntanti all’insù anche a Genova per ammirare l’eclissi parziale di Luna. Un evento visibile a occhio nudo, che tornerà nel 2021. A partire dal tramonto, la Luna sarà in parte oscurata dall’ombra della Terra.

L’inizio del fenomeno si ha alle 20.44 (ingresso in penombra), alle 22.01 si ha l’ingresso nell’ombra, alle 23.30 c’è il massimo dell’eclissi. La luna uscirà dall’ombra della Terra alle 00.59 e il fenomeno si completa alle 2.17 con l’uscita dal cono di penombra. L’eclissi di Luna durerà in totale circa cinque ore e mezza, con un picco intorno alle 23.30, quando la Luna, entrata parzialmente nel cono d’ombra della Terra, si colorerà di rosso per effetto della rifrazione dei raggi solari.

Lo spettacolo sarà chiaramente visibile a occhio nudo, ma si può anche puntare il telescopio per vederlo da vicino. Non resta che recarsi nei punti più panoramici di Genova e dintorni, lontani dalle luci artificiali: dal Monte Fasce al Righi, dal Parco del Peralto a Spianata Castelletto. Ora vediamo gli eventi in programma a Genova per osservare al meglio l’eclissi parziale di Luna del 16 luglio:

  • Dalle 21, all’Osservatorio Astronomico di Genova (Sestri Ponente), osservarzioni al telescopio con gli esperti. Per info e aggiornamenti, consultare la pagina Facebook dell’evento.
  • Osservatorio Astronomico del Righi: dalle 21.30, turni ripetuti di osservazione al telescopio ogni 30 minuti circa dei pianeti Giove e Saturno (quest’ultimo a partire dal turno delle 22.30) e della Luna, che è interessata da un’eclissi parziale. Nell’Aula didattica Planetario, a partire dalle ore 21.30, turni ripertuti di circa 30 minuti del laboratorio A tu per tu con le rocce lunari: quattro pietre davvero speciali provenienti dalla Luna svelano le caratteristiche del nostro satellite naturale. Nel Planetario delle Mura, dalle ore 21.30, c’è l’animazione full-dome Eclissi: quando la Luna e il Sole giocano a nascondino che illustra le caratteristiche principali del fenomeno delle eclissi (cosa sono, come funzionano, miti e leggende legate a questi fenomeni).
  • All’Orto Botanico di Genova (corso Dogali): in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova, una parte dello staff dell’Osservatorio Astronomico del Righi, dalle 21, tiene la conversazione scientifica Che fai tu Luna in ciel?, che alterna letture di brani celebri dedicati alla Luna alla spiegazione delle caratteristiche del nostro satellite naturale. Dalle 22, condizioni meteo permettendo, si può osservare l’eclissi parziale di Luna e i pianeti Giove e Saturno tramite tre telescopi installati sul terrazzo dell’Orto Botanico. Per partecipare all’osservazione dall’Orto Botanico è necessario prenotarsi a questo link (75 posti disponibili per ogni turno previsto).
  • Dalle 19, al Castello D’Albertis di Genova: osservazioni, filmati sull’allunaggio e possibilità di apericena. Facoltativa e su prenotazione un apericena dalle ore 20 al Castello. Aperitivo classico a 10 euro, rinforzato a 15 euro, aperitivo bimbi a 6 euro. Per prenotare, contattare il numero 391 7610087; per info, contattare Polaris al numero 346 2402066.


Potrebbe interessarti anche:

,

In Trentino c’è la Val di Genova: cascate, foreste e rifugi in alta quota

,

Genova Walks si rinnova: nuove visite guidate e sito web, con la professionalità di sempre

,

Riaperta la grotta delle Arene Candide a Finale Ligure: dov’è e quando visitarla

,

Cinque Terre: torna il sentiero del mare. 600 metri di blu tra Vernazza e Monterosso

,

Piscine aperte a Genova nell’estate 2019: dove andare? Prezzi e orari


Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: