Appendino e Sala lanciano la sfida: “Colleghiamo Milano e Torino con l’Hyperloop”

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

La tecnologia Hyperloop deve connettere “una città con l’altra e l’esperimento più significativo in Italia sarebbe allora quello tra Torino e Milano”. In riferimento all’incontro di ieri con il sindaco di Torino, Chiara Appendino, lo dice il primo cittadino di Milano, Giuseppe Sala, oggi a margine della commemorazione del giudice Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia 27 anni fa. Lanciata dal patron di Tesla Elon Musk, la tecnologia Hyperloop permette la creazione di treni a lievitazione magnetica che viaggiano all’interno di tunnel alla velocità di 1.200 chilometri all’ora. Il tema è stato toccato ieri durante una riunione tra i sindaci delle due città e a intavolare il dialogo è stata Chiara Appendino, che nelle scorse settimane si è confrontata con l’ideatore di questa nuova tecnologia.

“Stiamo parlando di futuro – precisa sala – non si può dire quando sarà realtà, ma ha senso provare a studiarci insieme”. Intento delle due città è inoltre la promozione del turismo in collegamento ai grandi eventi: forme di collaborazione sono allo studio tra le due città per le Olimpiadi invernali del 2026 e Atp Finals  dal 2021 al 2025.  “Il tema oggi – osserva Sala- è che il turista devi andarlo a prendere da dove parte, attraverso le agenzie di promozione nei vari Paesi, allora vale la pena fare un programma congiunto che mette insieme le qualità delle due città e i due grandi eventi, e promuoverle insieme nei vari continenti del mondo”. Sala conferma infine “sperimentazioni congiunte” anche sulle macchine a guida autonoma e “l’idea di un biglietto congiunto, che si basa sul fatto che sono molti i torinesi vengono a lavorare a milano e viceversa”.
 

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: