auto in fiamme, evacuato Decathlon

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Paura nella zona di Tor Vergata a Roma, dove il Decathlon in via Mary Pandolfi de Rinaldis è stato evacuato. Diversamente da quanto appreso in un primo momento, a far scattare l’allarme è stato il fumo di un auto in fiamme proprio dietro l’edificio, che è entrato nell’impianto di areazione. Erano da poco trascorse le ore 13 di oggi, mercoledì 7 agosto, quando dipendenti e clienti di Decathlon hanno sentito suonare le sirene ed è partita un’operazione di evacuazione. Tutte le persone presenti all’interno dell’edificio sono state fatte uscire fuori di corsa. “Ci hanno chiesto di uscire all’esterno, senza dirci niente – ha detto a Fanpage.it un cliente che al momento dell’accaduto stava acquistando dell’attrezzatura per andare in vacanza – poco dopo abbiamo sentito parlare di incendio e ci siamo preoccupati”.

Le fiamme sono divampate probabilmente a seguito di un guasto al motore di un’auto in movimento, che transitava nei pressi del negozio che vende articoli sportivi e non ci sono state ripercussioni sulla struttura. Tantissime le persone ad attendere fuori, fino al termine delle operazioni di spegnimento dei vigili del fuoco, quando l’allarme è successivamente rientrato. Come appreso dai pompieri, ricevuta la segnalazione infatti sul posto è intervenuta una squadra che ha messo in sicurezza l’area. Nessuno è rimasto ferito né intossicato e non sono stati riscontrati particolari problemi durante le operazioni di evacuazione. Le persone in attesa fuori dall’edificio hanno tirato un sospiro di sollievo e sono state autorizzate a rientrare dopo circa 20 minuti dall’allarme.



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: