Buoni risultati per Genova Nuoto-MySport ai Tricolori di Categoria

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Tra il 10 e il 14 luglio 2019 si è tenuto presso il Foro Italico di Roma l’ultimo Campionato Italiano di Categoria di nuoto per Salvamento. Genova Nuoto-MySport, a causa della concomitanza con il periodo di maturità ed esami universitari, è partita con una delegazione decisamente ristretta, ma che ha saputo tenere alto l’onore del gruppo.

In numeri: un atleta classificato due volte entro i primi dieci, uno entro i primi sedici a livello nazionale; 3 pass per i Campionati Italiani Assoluti; 12 primati personali all time; 2 miglior crono stagionali; 5 record sociali di categoria e 2 primati sociali assoluti. Tutto questo con soli sei atleti partecipanti.

Nel dettaglio: Simone Barbieri ha fatto un campionato da incorniciare con due qualificazioni ai Campionati Italiani Assoluti (100 mt. torpedo 58”48 e 200 mt. super lifesaver 2’24”59), un 10° e un 6° posto in classifica generale nella categoria juniores,  altri 4 record personali all time, oltre ai due che gli hanno regalato il pass Assoluto, (200 mt. ostacoli 2’18”31; 50 mt. manichino 35”86; 100 mt. misto 1’15”45; 100 mt. pinne 54”29).

Molto bene anche Luca Daceva che ha fatto registrare i suoi tempi migliori di sempre nei 200 mt. ostacoli (2’15”84), nei 50 mt. manichino (35”58), nel 100 mt. misto (1’13”96) e nei 100 mt. pinne (54”65) gara che gli ha regalato la 14^ posizione in classifica cadetti.

Giacomo Baldasso, nonostante la scarsa preparazione dovuta agli esami di maturità, ha segnato il suo migliore stagionale nei 200 mt. ostacoli (2’15”54) e il personale all time nei 100 mt. torpedo (1’00”96).

Giada Caruso finalmente ha conquistato il tanto desiderato pass per gli Italiani Assoluti anche nei 50 mt. manichino col personale all time di 41”24.

Gianluca Bellan pur con pochi allenamenti alle spalle, ha fatto registrare il suo secondo miglior tempo stagionale nei 50 mt. manichino (35”55).

Gaia Leone è tornata sui suoi standard nei 200 mt. ostacoli fermando il cronometro a 2’27”23 che è primato personale stagionale, ed è riuscita a limare qualche decimo al suo migliore stagionale anche nei 200 mt. super lifesaver.

“È stato un bel modo di chiudere questa stagione ricca di immense soddisfazioni!” commenta il tecnico Gaia Barlocco.

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Leave your comment