Conclusa la visita del Partito Comunista Cinese in Italia

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

16 Luglio 2019 22:55

Sei intese commerciali, che spaziano dal settore industriale, al settore culturale, al settore sportivo, sono il risultato della visita di quattro giorni nel nostro paese di una delegazione del Partito Comunista cinese

Conclusa la visita del Partito Comunista Cinese in Italia . Sei intese commerciali, che spaziano dal settore industriale, al settore culturale, al settore sportivo, sono il risultato della visita di quattro giorni nel nostro paese. Accordi economici che valgono 500 milioni, secondo la stima del vice premier e ministro per lo Sviluppo Economico Luigi Di Maio. L’alto esponente cinese ha ricordato che quest’anno ricorre il 15 anniversario dall’istituzione della partnership strategica comprensiva tra Cina e Italia, che ha aderito di recente alla BRI. Secondo Li, i due Paesi hanno una cooperazione molto fruttuosa in diversi settori, tra cui l’economia, il commercio, la scienza e la tecnologia, l’aerospazio, la protezione ambientale e la cultura. Li ha detto che la Cina è disposta a lavorare con l’Italia per rafforzare continuamente la fiducia politica reciproca, ampliare gli scambi e la cooperazione in diversi ambiti basati sull’importante consenso raggiunto dai leader dei Paesi, e spingere i legami bilaterali a un nuovo livello.

Valuta questo articolo

No votes yet.