Cussini medagliati alle Universiadi di Napoli

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:


Anche il Cus Genova era presente alla 30^ edizione delle Universiadi tenutesi a Napoli nelle quali l’Italia ha chiuso al sesto posto nel medagliere con 15 ori, 13 argenti e 16 bronzi. Punta di diamante dei genovesi è stata Luminosa Bogliolo in forza ora alle Fiamme Oro che ha vinto nei 100 hs in 12”79 sfiorando il record nazionale per soli 3 centesimi. 




Scendendo in vasca spiccano le prestazioni di Pierre Manuel Pellegrini e Giulia Millo. I due pallanuotisti hanno contribuito rispettivamente all’oro del Settebello (travolti gli Stati Uniti) e all’argento del Setterosa (sconfitte di misura dall’Ungheria nella finalissima).


Meno fortunata l’avventura di Luca Zini, tesserato a Padova, ma di origine genovese che con la squadra azzurra di rugby è stato eliminato nella fase a gironi a causa della differenza punti. Per la squadra italiana due vittorie (con Francia e Canada) e il ko decisivo con il Giappone.

Tornando sulla pista di atletica Eleonora Ferrero si piazza al decimo posto nell’eptathlon con uno score di 5361 punti. Insieme a lei ed alla squadra di atletica erano presenti i tecnici biancorossi: Ezio Madioni, Eugenio Paolino e Walter Superina. Nel tennis esce al terzo turno Alessandro Ceppellini che era fra i favoriti alla vigilia. Fatale per lui l’incontro con Poullain che ha sconfitto il genovese 6-1, 6-2. Fuori al primo turno invece nel doppio insieme ad Ortenzi contro i cinesi Tseng e Wu.

Molta delusione per Alberto Razzetti che lanciato verso la finalissima dopo un gran tempo nella semifinale dei 200 misti, si è visto squalificare per una virata irregolare nel cambio dorso-rana. Infine settimo posto per la squadra femminile che vince la “finalina” con il Canada per 5-2. In campo anche la cussina Raffaella Emma Errico.



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: