Dal rugby ai giochi di Tokyo, Giappone e Italia sempre più vicini

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Una giornata insieme per rinsaldare le relazioni tra Giappone e Italia e promuovere i prossimi, importanti, eventi sportivi ospitati nel Sol Levante: il Mondiale di rugby in programma dal prossimo 20 settembre e i Giochi di Tokyo2020.

L’ambasciatore giapponese in Italia, Keiichi Katakami, ha invitato questa mattina nella sua residenza romana diversi rappresentanti del mondo delle istituzioni e dello sport italiano, tra cui il sottosegretario allo Sport Giorgetti, il presidente del Coni Malago’ e quello della Fir Gavazzi. “Tra Italia e Giappone – ha ricordato Katakami – ci sono relazioni eccellenti che verranno rafforzate da questi eventi. La nostra speranza e’ che gli atleti azzurri possano avere ottimi risultati”. Se lo augura anche l’Italrugby, che preparera’ l’appuntamento iridato con 4 incontri, tre dei quali andranno in onda su Rai2: il primo il 10 agosto all’Aviva Park di Dublino contro l’Irlanda, poi il Cattolica Test Match, contro la Russia, a San Benedetto del Tronto (calcio d’inizio ore 18.25) e il derby latino del 30 agosto, alle 21.10, a Parigi contro la Francia.

“Sono sicuro che la Coppa del mondo di rugby e le Olimpiadi del prossimo anno saranno due fantastici successi e preziosi veicoli per il mondo dello sport”, le parole di Malago’. Fiducioso Gavazzi: “Per noi e’ un appuntamento molto importante, crediamo di poter fare qualcosa di meglio rispetto al passato”.

(ITALPRESS)

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: