Di Piazza a TifosiPalermo.it: ”Tournèe negli Usa in caso di promozione. Sarò a Palermo…”

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Il nuovo Palermo è targato dal binomio Mirri-Di Piazza e, se ancora in città aleggia un lieve scetticismo, la voglia di ripartire e di ritornare a parlare di calcio non è mai stata così grande. Anche da parte dei nuovi proprietari, indifferentemente dalla categoria. Entro le ore 15.00 di domani la nuova società dovrà notificare tutta la documentazione necessario per l’iscrizione al campionato di Serie D 2019/2020. La nostra redazione ha contattato Tony Di Piazza per qualche delucidazione sulle prossime scadenze.

Gentile sign.Di Piazza, come procedono i lavori? Domani entro le 15 tutta la documentazione per l’iscrizione in D. Nessun problema, giusto?

”Tutti i lavori procedono molto bene, per come devono procedere. Per l’iscrizione di domani non c’è e non ci sarà assolutamente alcun intoppo”

Lei scenderà a Palermo prossimamente?

”Scenderò a Palermo la prossima settimana, in occasione della conferenza stampa di presentazione. La conferenza non è ancora stata definita, ma lo sarà molto preso, quando ci sarà l’ufficialità di tutto”

Cosa si sente di dire sui ‘’vecchi proprietari’’ che non mollano la presa? È molto paradossale la situazione, non crede?

”Arkus che non molla la presa? Certo, la vicenda è paradossale, ma sta alla città, al comune risolvere. Noi non possiamo intervenire, il comune sono certo che farà quanto necessario”

Cosa si sente di dire ai tifosi rosanero, i quali non vedono l’ora di ripartire? Perché ha scelto di investire sul Palermo?

”Che noi ce la metteremo tutta per non deluderli, e abbiamo assoluto bisogno di loro e del loro sostegno. Perchè ho scelto di investire su Palermo? E’ la mia città d’origine e ho sempre tifato il Palermo, oltre che l’Inter. Mi fa molto piacere poter dare il mio appoggio alla rinascita del Palermo. Il Palermo merita molto di meglio”.

Lei darà un contributo anche sulle scelte tecniche, allenatore o Ds?

”Non proprio, non darò contributo sulle ”scelte tecniche”. Quel lavoro lo lascerò all’esperto direttore Sagramola”

State pianificando un’eventuale presenza della squadra negli Usa? Sarebbe un progetto molto interessante dal momento che lì ci sono davvero tanti palermitani.

”Certo, si farà. Ma prima facciamo le cose che sono più importanti adesso, pensiamo ad uscire subito dalla Serie D, dal prossimo anno organizzeremo un’eventuale tournè negli usa. Sarebbe un bel premio e stimolo per i giocatori”.

Sign.Di Piazza, l’ultima domanda: il ritiro è quasi sicuro che si faccia sulle madonie, lei ci sarà?

”Vedremo, io sarò in Italia ad agosto per altre ragioni e se i ragazzi saranno li, sicuramente li andrò a trovare”.

LEGGI ANCHE

Il fallimento del 1986 e quello di oggi. Qual è il più doloroso?

Palermo in ritiro a Petralia Sottana dal 12 al 22 agosto. Tutti i dettagli

Quasi certa la collocazione dei rosa nel girone I. Ecco perchè… – (Repubblica)

 



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: