dove vedere le stelle cadenti. Eventi e luoghi

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Genova – Sperando in un cielo sereno, manca ormai poco a sabato 10 agosto 2019, la Notte di San Lorenzo. Chi va alla ricerca delle stelle cadenti per esprimere un desiderio? Per ammirarle, Genova regala diversi eventi tra mare e monti. Ma anche appuntamenti nel centro storico, tra storia e leggenda. Armatevi, dunque, di binocoli e un telo da adagiare sui prati.

Dal Monte Fasce, con il suo panorama su tutta Genova, alla Spianata di Castelletto, per rimanere a due passi dal centro storico. Per chi vuole immergersi nella natura, ci sono il Parco dell’Antola, dove è anche presente l’Osservatorio Astronomico (per info 333 9355539), i Piani di Praglia con i suoi altopiani raggiungibili dalla strada che sale da Pontedecimo a Ceranesi, i Forti di Genova (per i più esperti), i punti panoramici al Righi fino all’Osservatorio Astronomico o, infine, le distese verdi nel Parco dell’Aveto, in primis lungo il Passo del Tomarlo. E poi ci sono le spiagge a Genova e dintorni, per una serata romantica in riva al mare a Camogli, Sestri Levante o Nervi.

Altra location da sogno è il Parco di Portofino, dove è in programma un concerto sotto le stelle all’Abbazia di San Fruttuoso. Sabato 10 agosto, alle ore 21.30: Canavisum Moyen Age, con P. Lova liuti – D. Fiorio percussioni – M. Marino fisarmonica classica; musiche medievali e rinascimentali. Biglietto unico (posti non numerati): Chiostro inferiore 25 euro; Chiostro superiore 20 euro; iscritti Fai sconto di 2 euro sul prezzo del biglietto intero. Il costo del battello è escluso. Prenotazione obbligatoria al numero 0185 772703 o via e-mail

Ora passiamo agli eventi in programma a Genova e dintorni nella Notte di San Lorenzo. Appuntamento da non perdere è Calici di Stelle 2019 a Sestri Levante. Sabato 10 agosto 2019, a Sestri Levante, c’è il brindisi più atteso dell’anno nella notte delle stelle cadenti. L’evento parte all’ex Convento dell’Annunziata, dalle ore 19, con degustazione di vini del territorio (costo 10 euro). Poi tutti in Baia del Silenzio a osservare il cielo.

Non potevano mancare le Notti delle stelle cadenti all’Osservatorio Astronomico del Righi, con attività e osservazioni nelle serate di venerdì 9 e sabato 10 agosto 2019, dalle ore 21.30. Al telescopio dell’Osservatorio è possibile osservare, a orari differenti, la Luna, Giove e Saturno. Ciascuna di queste attività dura circa 30 minuti e si ripete a oltranza fino a quando ci sono richieste.

Venerdì 9 e sabato 10 agosto 2019, alle ore 21, la Cattedrale di Genova apre le porte ai visitatori eccezionalmente per un suggestivo itinerario guidato sulle tracce di San Lorenzo, titolare della chiesa stessa e la cui festa, tradizionalmente legata al fenomeno delle stelle cadenti, cade in questi giorni. Il tour parte dal Museo Diocesano fino a giungere alla sommità della torre loggiata del Duomo di Genova per osservare il cielo e le stelle con l’aiuto e le strumentazioni degli esperti dell’Osservatorio Astronomico del Righi (condizioni meteo permettendo). Costo 16 euro; ridotto 14 euro (over 65). Solo su prenotazione (100 posti disponibili a serata): 010/2475127 – 010/2470283 o via e-mail.

Sabato 10 agosto 2019, alle ore 21, va in scena La costellazione delle sirene – Storie di sirene sotto le stelle, spettacolo da un’idea di Sophie Lamour, in collaborazione con Mermaid Project, con la partecipazione di Marco Pepè. Appuntamento nel Parco della Lanterna di Genova, nella notte di San Lorenzo 2019. Ingresso: intero 12 euro; ridotto 10 euro; fino a 6 anni gratuito; per info, visitare il sito Lanterna di Genova o scrivere a questa e-mail.

Sabato 10 agosto 2019, appuntamento sull’Alta Via dei Monti con l’escursione Liguri sotto le stelle cadenti. Un tour guidato speciale con partenza al tramonto e rientro sotto le stelle per ammirare il Parco Naturale Regionale del Beigua e i suoi tesori geologici nella magica luce della sera, tra racconti popolari locali e curiosità dal mondo della scienza e dell’astronomia. Iscrizioni entro le 17 di venerdì 9 agosto. Per info e iscrizioni: Guida Ambientale ed Escursionistica Serena Siri tel. 347 8300620.

Nella notte di San Lorenzo 2019, sabato 10 agosto 2019, appuntamento con la visita guidata alla Miniera di Gambatesa col trenino storico dei Minatori nel cuore della montagna. Poi, tutti sulla terrazza panoramica: un’occasione unica per vedere le stelle cadenti e esprimere un desiderio. Il brindisi viene offerto. Prenotazione obbligatoria al n. 0185 338876.

Sabato 10 agosto c’è l’escursione notturna nella vallata di Santo Stefano d’Aveto e sulle cime circostanti. Alla cena in Rifugio segue il rientro a valle, muniti di torcia elettrica e di… desideri da esprimere, scorgendo le stelle cadenti nella Notte di San Lorenzo 2019. Quota: 10 euro; per bambini di età inferiore ai 12 anni l’escursione è gratuita. Prenotare entro le 17 del giorno precedente: gruppo Facebook Meraviglie d’Aveto (anche per condivisione mezzo di trasporto); Iat Santo Stefano d’Aveto: tel. 0185 – 88046; sito Comune Santo Stefano d’Aveto.

Gli Agitatori Culturali irrequieti invitano all’evento E il naufragar m’è dolce in questo mare. In programma una lettura corale di brani tratti da Una cosa divertente che non farò ma più di David Foster Wallace. Appuntamento nella serata di sabato 10 agosto 2019, a Sussisa (alture di Sori), alle ore 21.30 presso il Prato Confaunè (prato della strada nuova). A conclusione della serata, come ormai tradizione, si osservano le Perseidi nelle Notte di San Lorenzo 2019.

Sempre in provincia di Genova, sabato 10 agosto 2019 c’è la possibilità di trascorrere insieme all’Osservatorio Astronomico del Righi la notte di San Lorenzo 2019 all’agriturismo La Maliarda di Rossiglione, sotto un cielo decisamente migliore di quello cittadino, cena in agriturismo a partire dalle ore 20 e osservazione del cielo a partire dalle ore 22 circa. Cena euro 23 (15 euro bambini fino a 10 anni). Info e prenotazioni: tel. 010 9239014 – 348 5822602.

Appuntamento con La notte di San Lorenzo all’Hotel Pagoda di Nervi con l’Osservatorio Astronomico del Righi. Chiacchierata introduttiva sul riconoscimento di costellazioni, stelle e pianeti e osservazione del cielo a occhio nudo (condizioni meteo permettendo). Info e prenotazioni presso l’hotel: 010 3726161 – e-mailsito Hotel Villa Pagoda.

Dove portare i bambini la Notte di San Lorenzo? Alla Città dei Bambini e dei Ragazzi al Porto Antico di Genova sono in programma due giornate dedicate alle stelle, con diverse attività sabato 10 e domenica 11 agosto. I laboratori sono compresi nel biglietto d’ingresso alla Città dei Bambini, non occorre la prenotazione.

Restando in tema cielo d’estate, arriva a Pieve Ligure la nuova produzione di Teatro Pubblico Ligure, Dalla Terra alle lune. Un viaggio cosmico in compagnia di Plutarco, Keplero e Huygens, di cui è interprete Piergiorgio Odifreddi. L’appuntamento è sabato 10 agosto (ore 21.15, al calar del sole) allo Scalo Torre di Pieve Ligure, dove prosegue la dodicesima edizione dello Scali a mare Pieve Ligure Art Festival, ideato e diretto da Sergio Maifredi (ingresso libero, fino a esaurimento posti).


Potrebbe interessarti anche:

,

Lago di Giacopiane: un nuovo rifugio con la donazione di Tirreno Power

,

Laghetti a Genova e in Liguria: da Nervi a Pegli, paradisi vicino al mare

,

In Trentino c’è la Val di Genova: cascate, foreste e rifugi in alta quota

,

Expo Alta Val Trebbia 2019: il programma completo

,

Genova Walks si rinnova: nuove visite guidate e sito web, con la professionalità di sempre


Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: