Dzeko e la Roma, malumore con l’Inter sullo sfondo: forfait a Perugia? – La Gazzetta dello Sport

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Il bosniaco vuole andare a Milano e potrebbe non esserci in Umbria per il test contro l’Athletic Bilbao

L’affaire Dzeko si arricchisce di un nuovo capitolo. Il futuro del bosniaco rimane incerto e spaccato a metà tra la ferma volontà del giocatore e gli indugi di una Roma che prima di tutto ha la necessità di trovare un eventuale sostituto. Dzeko ha confermato più volte e con convinzione di volere l’Inter e percepisce che il ciclo in giallorosso sia ormai arrivato alla sua naturale conclusione. E mentre la fine del mercato si avvicina e i tempi stringono, Dzeko comincia a mostrare insofferenza per la situazione di stallo in cui la trattativa è rimasta incagliata.

Verso il forfait

—  

L’agente di Dzeko Martina era a Milano in questi giorni per limare gli ultimi dettagli tra club e giocatore, confermando l’urgenza, da parte giallorossa, di trovare una valida alternativa al bosniaco. Dzeko ha sempre tenuto un atteggiamento professionale, tanto da ricucire il rapporto con una parte di tifoseria che sembrava ormai sul punto di lacerarsi. Ma dopo tanti (troppi) tentennamenti, l’ex Manchester City potrebbe dare forfait nel test di Perugia contro l’Athletic Bilbao. Un’assenza che spiegherebbe contestualmente anche il “giallo” del ritardo nella diramazione dei convocati, con l’ufficializzazione della lista che viene costantemente posticipata, alimentando così qualche sospetto. La società attende, e Dzeko adesso comincia a diventare irrequieto.

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: