ESTATE, fine Luglio e Agosto tra fasi Calde dall’Africa e Raid temporaleschi. Ecco la Tendenza » ILMETEO.it

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Meteo: ESTATE, fine Luglio e Agosto tra fasi Calde dall’Africa e Raid temporaleschi. Ecco la Tendenza

Il prosieguo dell'estate sarà caratterizzato dal caldo e da qualche raid temporalescoIl prosieguo dell’estate sarà caratterizzato dal caldo e da qualche raid temporalescoL’Anticiclone delle Azzorre sta interessando tutto il nostro paese con temperature estive, ma senza alcun eccesso. La nostra attenzione è tuttavia rivolta a ciò che ci aspetta nella seconda parte dell’estate, ovvero allo scorcio conclusivo di luglio e per il mese di agosto, allungando infine lo sguardo verso settembre.

Grazie all’ausilio delle mappe del centro europeo di previsioni a medio e lungo termine ECMWF, possiamo innanzi tutto confermarvi che dalla prossima settimana tornerà il caldo.

Una nuova rimonta di origine africana proveniente dalle terre marocchine-algerine tenderà ad allungarsi verso la nazioni europee occidentali (Spagna, Francia) per poi “adagiarsi” anche su quelle centrali come Germania e Italia. Avremo una vera e propria escalation termica con valori massimi che giorno dopo giorno tenderanno ad aumentare costantemente fino a toccare punte di quasi 40°C.
Questa ondata africana durerà almeno 5-6 giorni, diciamo fino al 26-27 luglio.Successivamente, l’arrivo di aria più fresca ed instabile determinerà un raid temporalesco, atteso proprio per ultimissimi giorni del mese, con fenomeni anche di forte intensità.

Tuttavia, con l’arrivo di agosto le masse d’aria calda provenienti dall’Africa torneranno grandi protagoniste. Per tutta la prima decade del prossimo mese, tutta l’Italia vivrà verosimilmente una fase estiva, con temperature ben oltre la media, specie al Nord e sui settori interni tirrenici.
Poco prima di Ferragosto è ipotizzabile un nuovo transito di aria instabile in quota che potrebbe arrecare precipitazioni localizzate e un’altra veloce ondata di temporali; anche in questo caso è ipotizzabile il verificarsi di fenomeni particolarmente intensi, proprio a causa dell’elevata energia in gioco.
Dopo questo secondo stop temporalesco, il caldo africano potrebbe poi tenerci compagnia quanto meno fino alla fine del mese, ma non è esclusa un suo proseguimento anche nella parte iniziale di settembre.

Insomma, si prospetta una seconda parte di stagione che avrà ancora molto da dire a livello termico, con fiammate africane anche notevoli, intervallate da passaggi temporaleschi anche piuttosto forti.



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: