fermato pusher 32enne a Capitolo

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

La polizia ha intensificato i controlli serali sul litorale di Monopoli nel corso del fine settimana, con impiego anche di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia settentrionale”, in località Capitolo.

Gli agenti hanno bloccato un’autovettura con a bordo un uomo che, avvedutosi della presenza delle auto della Polizia di Stato, tentava di dileguarsi, svoltando bruscamente; l’auto veniva immediatamente bloccata dai poliziotti che identificavano il conducente, un 32enne barese con precedenti di polizia. Dall’immediato controllo dell’abitacolo dell’auto si accertava che, lo stesso aveva tentato di disfarsi di alcune dosi di stupefacente, che venivano rinvenute sparse sul pianale dell’auto, tra cui dosi di cocaina, hashish e marijuana già pronte per la vendita. L’uomo, formalmente disoccupato, aveva con sé anche 4.400 euro in contanti; gli accertamenti presso il locale Ospedale, tesi a verificare l’ipotesi di guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, fornivano riscontro positivo alla cocaina e all’anfetamina.

L’attività proseguiva nel suo domicilio, un appartamento del quartiere “Libertà” a Bari, dove i poliziotti dell’UPGSP di Bari rinvenivano, non soltanto altra sostanza stupefacente (marijuana e cocaina), ma anche sostanza da taglio ed un locale coibentato e munito di lampade alogene, con apposito sistema di ventilazione forzata artigianale, destinato presumibilmente alla coltivazione della marijuana.  Il fermato veniva denunciato alla competente A.G., mentre la droga e gli strumenti per la coltivazione della marijuana venivano posti sotto sequestro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA – Borderline24 Il giornale – Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l’articolo.

caricamento…

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: