Follia a Roma, ucciso con un colpo di pistola un leader dei tifosi della Lazio

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Un colpo alla testa, all’altezza dell’orecchio sinistro: sarebbe questa la causa della morte di Fabrizio Piscitelli, detto “Diabolik”, il 53enne leader storico degli Irriducibili della Lazio.

Come riportato dalle agenzie di stampa, che hanno appreso la notizia da fonti di polizia, Diabolik è rimasto vittima di agguato in via Lemonia, zona Parco degli Acquedotti tra l’Appia e la Tuscolana, poco dopo le 19. Le pattuglie della polizia stanno battendo la zona alla ricerca dell’autore dello sparo.

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: