Genova, il comune si vuole adeguare all’Europa: addio ai motorini a due tempi, Genova

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Genova, il comune si vuole adeguare all'Europa: addio ai motorini a due tempi

GENOVA –

 “Nessuno ha nulla contro i motorini, ma il problema è che il motore a due tempi brucia olio e lo immette nell’aria. Questo è il problema grosso che vogliamo eliminare. L’hanno fatto tutti, dobbiamo farlo anche noi pe rispettare l’ambiente“. Così il sindaco Marco Bucci oggi a margine di un incontro pubblico interviene sui divieti anti smog che probabilmente dal prossimo autunno impediranno ai motorini più vecchi di transitare in alcune strade del centro di Genova.
 
  
Vogliamo adeguarci alle migliori città d’Europa per quanto riguarda il rispetto dell’ambiente – ha detto -, fare un salto in avanti. Le misure restrittive coinvolgeranno comunque solo un’area – ha detto Bucci -. Nessuno dice che non ci devono essere le moto, ma devono essere a quattro tempi. E’ un modo di vivere la mobilità che non deve essere eliminato ma favorito, però con un motore compatibile con l”ambiente”.

Una norma che conferma la linea verde della Liguria e che segue alla dichiarazione di “stato di emergenza ambientale” dello scorso 9 luglio approvata all’unanimità in consiglio regionale. Un’altra vittoria per i ragazzi di Fridays for future.



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Leave your comment