Genova: il PROGFEST 2019 quest’anno parlerà totalmente la lingua della migliore musica italiana

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Il PROGFEST 2019 al Porto Antico di Genova quest’ anno parlerà totalmente la lingua della migliore musica italiana in quanto avremo la presenza di alcuni personaggi che veramente hanno fatto la storia di uno stile amato ancora oggi in tutto il mondo da grandi appassionati e cultori di rock progressivo.

2 nomi di livello incredibile saranno gli headliners:

La Storia dei NEW TROLLS con Vittorio De Scalzi, Andrea Maddalone, Roberto Tiranti e Lorenzo Ottonello. Per questo festival la prestigiosa band proporrà il suo repertorio più progressive rock tratto da albums indimenticabili come Concerto Grosso 1-2-3, Searching for the land, NT Atomic System, senza tralasciare alcuni brani eccezionali e grandi successi come “La prima goccia bagna il viso” , “Miniera”…! Prepariamoci ad ascoltare melodie indimenticabili ed eccitanti intrecci sonori tra musica classica e rock, oltre alle imprevedibili evoluzioni di due voci straordinarie come quelle di Vittorio De Scalzi e Roberto Tiranti.

LATTEMIELE 2.0 con lo storico bassista – vocalista Massimo Gori ed il tastierista Luciano Poltini, che aveva fatto parte dei Latte e Miele dal 1974 al 1980, firmando tutta la produzione discografica fino allo scioglimento della band, nel 1980.

Il gruppo torna con un album importante “PAGANINI EXPERIENCE “ dedicato al diabolico violinista in un anno nel quale Genova ha organizzato finalmente importanti eventi a questo straordinario musicista. Dunque un’opera completamente nuova che verrà eseguita totalmente assieme ad alcuni classici del loro storico repertorio tratti dall’indimenticabile “Acquile e Scoiattoli”.

Il gruppo è completato da Elena Aiello, una virtuosa del violino che , nonostante la giovane età, ha all’attivo esperienze sinfoniche di livello mondiale ed alla batteria Marco Biggi uno strumentista di grande esperienza molto conosciuto ed apprezzato non solo nel mondo del prog.

La terza formazione è altrettanto importante in quanto si tratta della GIORGIO “Fico” PIAZZA BAND, il gruppo dello storico bassista della PFM assieme ad alcuni giovani musicisti di notevole spessore tecnico.

Aspettiamoci quindi una serie di pezzi della Premiata Forneria Marconi periodo 70-72 come “Impressioni di Settembre, La Carrozza di Hans, Il banchetto, Per un amico… eseguiti con nuova grinta ed energia da una band che sà mescolare l’esperienza e la classe di Giorgio Piazza con la carica giovane e l’entusiasmo dei ragazzi che gli stanno attorno.

Completeranno l’evento gli STRUTTURA & FORMA

Gruppo di Genova che, nonostante il nome circolasse nell’ambiente dal 1972, solo l’anno scorso è riuscito ad incidere il loro primo album “One of Us”che, oltre ad una serie di composizioni tra rock, prog e jazz, contiene anche una bella versione di “Lucky man” degli Emerson, Lake e Palmer. Attualmente i membri originali Franco Frassinetti e Giacomo Caliolo hanno ricostituito la band dando al sound una direzione “guitar oriented”.
Il cast viene incrementato con l’inserimento di due nuovi musicisti: Marco Porritiello alla batteria e Stefano Gatti al basso. Dopo le prime registrazioni si inserisce alla voce e come autore dei testi Klaudio Sisto che purtroppo dopo la partecipazione nell’album di “One Of Us” lascia la band sostituito dal nuovo cantante Giosué Tortorelli, il tastierista Pierluigi Genduso Arrighi completa la nuova line-up con la quale hanno inciso il nuovo singolo “Sonda Cosmica”.

Dunque avremo un evento che tra miti assoluti e nomi importanti non mancherà di esaltare e divertire un pubblico che nella splendida location del Porto Antico di Genova passerà una notte ricca di emozioni musicali indimenticabili.

PROG ON e buona musica a tutti.

Apertura ore 18,00
Inizio concerti ore 19,00
Termine ore 24,00
Prezzo biglietto 20 € + prev.

c.s.



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: