il sospetto kamikaze localizzato in Germania

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Fuori dai confini nazionali, precisamente in Germania. In relazione alla informativa della polizia su un presunto attentatore siriano che avrebbe avuto in animo di farsi esplodere a Roma, fonti del Dipartimento di pubblica sicurezza fanno sapere che il cittadino siriano sospetto sarebbe fuori dai confini nazionali.

La Polizia a seguito di controlli incrociati con i massimi vertici dell’antiterrorismo europeo, avrebbe escluso la presenza in Italia delpresunto terrorista. Un’ulteriore conferma sarebbe arrivata alle agenzie di intelligence italiane dal servizio segreto tedesco interno denominato Bfv poiché gli ultimi contatti su Facebook il siriano li avrebbe avuti dalla Germania.

Sempre fonti del Dipartimento fanno presente che la nota riservata sul cittadino siriano è solo una delle tante segnalazioni che 

quotidianamente vengono vagliate dagli organismi investigativi concentrati a contrastare le eventuali azioni terroristiche di matrice islamica in Italia.

La nota di “comunicazione urgente” era pervenuta a tutti gli agenti della Polizia romana nella giornata di venerdì 19 luglio. 

Individuato sui social il profilo Facebook del sospetto attentatore è stato poi oscurato. Il 28enne, residente a Berlino come scritto da lui stesso sul social, sarebbe ancora in Germania, secondo fonti dell’antiterrorismo. A far tremare l’intelligence, tuttavia, una sua frase intercettata: “A Roma vanno tutti per convolare a nozze, io per volare in paradiso“.

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: