Italia junior in festa: arrivano i titoli iridati di Guadagnini, Lata e a squadre – La Gazzetta dello Sport

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

A Pietramurata i piloti di Husqvarna e Ktm hanno vinto il mondiale 125 e 85. In più c’è il successo azzurro di team

Una gara, tre titoli successi mondiali. A Pietramurata (TN) l’Italia del Motocross ha vissuto una grande giornata conquistando il Mondiale MX Junior a squadre e, con Mattia Guadagnini (Husqvarna) e Valerio Lata (Ktm), i titoli iridati nella 125 cmc nella 85 cmc.

Divario

—  

Per la vittoria a squadre, è stato preso in considerazione il risultato assoluto di ogni migliore pilota per team. Gli azzurri in pista nel weekend erano 21 e i più veloci sono stati Guadagnini, Lata ed Edoardo Martinelli (Ktm) nella 65 cc. I due primi posti e il quinto di quest’ultimo sono valsi la vittoria all’Italia con 7 punti. Staccate la Francia, seconda a quota 20, e la Gran Bretagna. A premiare l’Italia è stato il Presidente federale Giovanni Copioli.

Le manche

—  

Guadagnini, 17enne di Bassano del Grappa (VI) ha dominato la prima manche della ottavo di litro mentre nella seconda ha vissuto la sfida con il francese Tom Guyon (Ktm) che all’ottavo giro è caduto lasciando via libera alla doppietta dell’azzurro. Dal canto suo, Lata ha preso buon margine fin dalle battute iniziali in entrambe le gare della 85 cc, categoria che ha visto Matteo Luigi Russi (Ktm) chiudere 3°. 4°e 5° di manche Martinelli in una 65 cc vinta dal ceco Vitezslav Marek (Ktm).

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Leave your comment