Italia, pallavolo d’oro alle Universiadi Argento amaro per il Setterosa

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

L’ultima medaglia nell’ultimo giorno. Alessia Russo è d’argento, l’atleta italiana inaugura la giornata tricolore alle Universiadi di Napoli con il secondo posto nel nastro. Vera e propria ovazione dal pubblico presente al PalaVesuvio per la Russo, con la struttura di Ponticelli sold out sia per le gare dell’artistica sia per quelle della ritmica in questi giorni. L’oro nella stessa gara è andato alla russa Ekaterina Selezneva, medaglia di bronzo per l’ucraina Yeva Meleshchuk. Nel pomeriggio ha sorriso anche l’Italia del calcio, che nella finalina contro la Russia ha strappato ai rigori la medaglia di bronzo.

Chiusura di giornata con l’amaro in bocca per la pallanuoto femminile. Le azzurre del Setterosa vengono sconfitte in finale 8-7 dall’Ungheria e devono accontentarsi dell’argento. Ma l’amaro viene cancellato dall’oro della pallavolo, una vittoria meritata in finale che rilancia la giornata di gare azzurre. L’Italia resta al sesto posto con 43 medaglie al collo e deve inseguire i piedi del podio. Un podio che vede l’irraggiungibile Giappone primo è la sorpresa Russia al secondo posto con 80 medaglie complessive. Al terzo gradino ancora gli Stati Uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Leave your comment