L’EuroBasket torna in Italia: a Milano un girone nel 2021 – La Gazzetta dello Sport

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Il Forum scelto come una delle “case” dei 4 gironi eliminatori. Fase finale a Berlino. Petrucci: “Pronti a tornare ad essere uno dei centri più importanti del basket europeo”

L’Italia torna ad ospitare EuroBasket. Non l’intera manifestazione, solo un girone della fase eliminatoria, ma è comunque un successo. Il Mediolanum Forum di Milano sarà una delle 4 “case” della fase eliminatoria dell’edizione 2021, che si giocherà anche a Tblisi (Georgia), Praga (Rep. Ceca) e Colonia (Germania). Per la fase finale la rassegna si sposterà a Berlino.

Centenario

—  

C’erano 7 federazioni candidate per ospitare un pezzo dell’Europeo 2021. L’Italia si era fatta avanti per festeggiare il centenario della Federbasket, e ha ottenuto un girone, tornando ad ospitare una manifestazione che non organizzava dal 1991. Restano fuori Estonia, Ungheria e Slovenia. Dopo trenta anni l’EuroBasket torna a disputarsi in Italia. “Abbiamo fortemente voluto questa organizzazione anche perché nel 2021 festeggeremo i 100 anni della nascita della Federazione Italiana Pallacanestro – ha detto il presidente federale Gianni Petrucci -. Siamo orgogliosi di poter portare il basket di altissimo livello al Forum di Assago. L’Italia è pronta per tornare ad essere uno dei centri più importanti del basket europeo”.

la manifestazione

—  

L’Italia si qualifica quindi di diritto alla 41ª edizione dell’Europeo, in programma dal 17 al 29 agosto 2021. Parteciperanno 24 squadre divise in 4 gironi da 6, con le prime quattro di ciascun gruppo ammesse alla fase ad eliminazione diretta. L’Italia dovrà comunque partecipare alle gare di qualificazione, in programma in tre finestre (Febbraio 2020, Novembre 2020, Febbraio 2021), anche se non farà classifica. Gli 8 gironi da 4 che qualificano a EuroBasket verranno sorteggiati il 22 luglio.

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Leave your comment