Lucarelli, “Palermo non si rifiuta, anche in Serie D, ma Bucaro…”

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

L’ex allenatore di Messina, Catania e Livorno ha parlato al Corriere dello Sport sulle voci che lo danno nel mirino dei rosa

“Sento che gira questa voce ma non ho parlato con nessuno. Alcuni amici mi hanno detto che è una delle ipotesi della nuova società e che ogni altra decisione sarebbe bloccata in attesa del direttore sportivo”. Lo ha detto Cristiano Lucarelli intervistato dal Corriere dello Sport a  proposito delle voci che lo danno fra i candidati alla panchina del Palermo.

“Non è un problema di categoria, se si parla di Palermo – dice Lucarelli – L’importante è il rispetto delle idee del tecnico. La scelta dipende dal tipo di valutazione che faranno. Da quello che leggo. Bucaro è stato sempre in prima fila, in un momento come questo per Palermo contano anche i fattori emotivi. Lui intanto è palermitano, poi la gente magari si divide. Si affronta un campionato che ha bisogno di solidità. E ci vuole identità di vedute. Se mi piace la situazione, mi butto a capofitto. Non sono uno però che deve lavorare per forza”.



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: