Milano, ferito con un grosso coltello da cucina: 32enne in gravissime condizioni

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Sabato sera di sangue a Milano, dove un 32enne è stato brutalmente accoltellato in via Morgantini (Zona San Siro).
Tutto è accaduto verso le 22.30. L’uomo è stato improvvisamente raggiunto al torace da diverse coltellate. La situazione, da subito, è apparsa gravissima. 

New York, sparatoria in un parco a Brooklyn: un morto e undici feriti, alcuni gravi

Sul posto sono arrivati ambulanza e automedica che, insieme agli uomini della Questura, lo hanno trasportato all’ospedale Niguarda in codice rosso, dove nella notte è stato operato. Gli uomini della Polizia di Stato sono riusciti ad arrestare l’aggressore, trovato mentre tentava di nascondere l’arma. L’uomo ha provato ad opporre resistenza alle Forze dell’Ordine, ma è stato fermato e portato in caserma.

Stando a quanto riferito dalla Questura, l’autore del gesto è stato fermato con l’accusa di tentato omicidio e l’arma, un grosso coltello da cucina, è stata trovata e sequestrata. Sia aggressore che vittima sono cittadini stranieri irregolari in Italia. Non sono ancora chiare le cause che hanno portato all’accoltellamento.
 


Domenica 28 Luglio 2019, 13:06

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: