News della giornata – Tutte le notizie del giorno nel mondo Roma

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

NEWS DELLA GIORNATAVERETOUT – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

Calciomercato in entrata

HIGUAIN – La Roma ha da tempo messo nel mirino Gonzalo Higuain, considerato il profilo più adatto per prendere il posto del partente Dzeko. Le trattative in corso con la Juventus, però, non hanno ancora portato ad un accordo. Il ‘Pipita’ non sembra convinto di trasferirsi nella capitale per motivi economici e non solo. Ormai le strade della Juventus e di Higuain sembrano, però. destinate a separarsi. Come riportato dal Corriere dello Sport, l’argentino è partito con i bianconeri per la tournée estiva, privo però della sua maglia numero 9, sostituita con il 21. La Roma sarebbe pronta ad offrire al ‘Pipita’ un contratto di 4 anni a 4,5 milioni a stagione. Per sbloccare l’affare sarà però necessario sciogliere il nodo buonuscita.

HYSAJ – I giallorossi potrebbero fare sul serio per Hysaj. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Roma e Napoli starebbero discutendo dell’affare da qualche tempo, senza aver ancora trovato un accordo. Gli azzurri chiedono 20 milioni, una cifra che i giallorossi non sembrano disposti a spendere, ma le due parti sembrano destinate ad incontrarsi vista la comune volontà di concludere positivamente le trattative. La chiave per arrivare al difensore potrebbe essere la cessione di Florenzi che la Roma starebbe attualmente valutando. Per il numero 24 giallorosso non sarebbero però ancora arrivate offerte concrete.

D’AMBROSIO Alderweireld, Hysaj e non solo. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Roma starebbe pensando anche a Danilo D’Ambrosio per la difesa. La chiave per arrivare al giocatore potrebbe essere l’affare Dzeko: l’Inter potrebbe infatti scegliere di inserirlo nella trattativa che dovrebbe chiudersi a giorni.

Calciomercato in uscita

DZEKO – Edin Dzeko è ormai ad un passo dal trasferirsi a Milano. Il bosniaco avrebbe da tempo trovato un accordo con i nerazzurri che però non avrebbero mai pienamente soddisfatto le richieste della Roma. Dopo giorni di stallo la trattativa potrebbe finalmente subire l’accelerata decisiva. Come riportato da Il Messaggero, la Roma vorrebbe 18 milioni per Dzeko, mentre l’Inter sarebbe pronta ad offrirne 12: le due parti però potrebbero presto venirsi incontro. Secondo quanto riportato da la Gazzetta dello Sport, entro la fine della prossima settimana, dopo il rientro in Italia dal tour in Asia, l’Inter dovrebbe finalmente chiudere l’affare con la Roma.

ALTRE CESSIONI – La lista dei giocatori messi sul mercato è già piuttosto lunga. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Petrachi starebbe cercando una sistemazione alternativa per ben 4 giocatori: Nzonzi, Gonalons, Olsen e Defrel. L’obiettivo è duplice: non realizzare minusvalenze, ma soprattutto risparmiare circa 10 milioni di ingaggio. Il ds giallorosso vorrebbe portare circa 45 milioni nelle casse della società giallorossa con queste cessioni.

Veretout

UFFICIALE – Dopo l’arrivo a Termini nella serata di ieri e le visite mediche di questa mattina a Villa Stuart insieme a Diawara, ora è arrivata l’ufficialità: Jordan Veretout è un nuovo giocatore della Roma. Con l’arrivo dell’ufficialità dell’acquisto, arriva anche la prima intervista al canale ufficiale del club: “Essere qui significa giocare in un grande club con grandi giocatori. La fortuna di condividere questa avventura con grandi compagni di squadra è molto bello. Il mister ha avuto un’influenza chiamandomi, ma sono convinto che sia il club giusto per me. Fonseca mi ha parlato, mi ha detto che mi seguiva da tempo e che mi avrebbe voluto nella sua squadra. Ora sta a me ripagare la sua fiducia dando tutto sul campo. Ai tifosi dico di esser felice di essere qui, lotterò per questa maglia e non vedo l’ora di indossarla. Loro sono formidabili e fanno della Roma un ambiente speciale”.

Visite mediche per Veretout e Diawara

VILLA STUART – La Roma abbraccia il centrocampo del futuro. Dopo Pau Lopez e Mancini, oggi a Villa Stuart è il turno di Veretout e Diawara, giunti entrambi in clinica alle 8.30 circa con il francese in anticipo di qualche minuto. Il classe ’93, arrivato ieri a Termini, vestirà la maglia giallorossa dopo una lunga trattativa con la Fiorentina e aver vinto la concorrenza di Milan e Napoli. Nel pomeriggio dovrebbe firmare il contratto che lo legherà alla Roma per i prossimi 5 anni. Il guineano, invece, rientrato nell’affare Manolas con il Napoli, si è tagliato le ferie post Coppa d’Africa per mettersi da subito a disposizione di Fonseca ed iniziare la sua nuova avventura nella capitale.

Trigoria

SEDUTA MATTUTINA – La seduta è iniziata con la parte atletica, poi si è passati al riscaldamento: corsa, percorsi e lavoro sulla velocità. Successivamente i giocatori hanno effettuato il torello, più largo del solito, divisi in due gruppi: due giocatori al centro per riconquistare il pallone e un jolly che operava da sponda nel mezzo. Sempre alte velocità e intensità. Venti minuti dedicati anche alla tattica per discutere delle indicazioni tecniche di Fonseca. Ancora lavoro differenziato per Coric, Kluivert, Gonalons e Riccardi.

De Rossi

BOCA JUNIORS – E’ tutto già pronto per lo sbarco in Argentina. Come riportato da Tuttosport, a breve De Rossi dovrebbe arrivare a Buenos Aires. Il debutto ufficiale con la maglia del Boca Juniors dovrebbe essere il 28 luglio contro l’Huracan. Decisivo per il trasferimento del numero 16 è stato Nicolas Burdisso, ex compagno di squadra ora ds del club argentino. De Rossi firmerà un contratto da 500 mila dollari per una stagione, ma potrebbe anche scegliere di interrompere l’esperienza argentina prima del previsto per iniziare a studiare da allenatore.

Senti chi parla… alle Radio

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche della Capitale l’argomento maggiormente dibattuto è senza dubbio il calciomercato. Alessandro Austini a Tele Radio Stereo: “Icardi non può essere un obiettivo della Roma, per motivi economici e perchè si è già promesso alla Juventus. Non so se ci sarà anche un altro giocatore nell’affare per Dzeko. So che Roma e Inter hanno parlato di molte cose, anche di giocatori della Primavera. Alderweireld? Il Tottenham non è disposto a fare sconti sulla clausola”. Antonio Felici a Centro Suono Sport: “Piuttosto che prendere Icardi penso che la Juventus terrebbe Higuain. Anche se ha già dato il via libera all’operazione con la Roma. Hysaj con Sarri mi piaceva. Al posto di Karsdorp lo prenderei, sarebbe un salto di qualità. Florenzi non è un terzino e non capisco perchè da qualche anno giochi così. Se lo scambio fosse tra Hysaj e Florenzi terzino lo farei”.

Edoardo Frazzitta

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: