Qualificazione olimpiadi: L’Italia femminile si qualifica ai quarti di finale – Campionato italiano rugby Femminile – Rugbymeet

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Il cammino dell’Italseven femminile è iniziato stamattina alle 10:22 dove sono scese in campo, a Kazan (Russia), contro la Polonia uscendo sconfitte per 10-29, complicando subito i piani qualificazione. La partita è stata dominata dalle polacche, solamente nel finale l’Italia è riuscita ad andare a segno due volte, una con Beatrice Rigoni e l’altra con Maria Magatti. Due ore dopo è stata sconfitta anche dalla Francia, selezione più temibile del girone, per 40-0 senza mai lasciare scampo alle ragazze segnandoci 6 mete. Poco fa si è conclusa l’ultima partita del girone, l’ultima speranza di qualificazione, con la Moldavia che si è dimostrata molto meno preparata rispetto alle azzurre che, dopo tanti errori, sono riuscite a trovare la giusta quadratura segnando 6 mete, risultato finale 38-0. 

Grazie a questa vittoria l’Italia, migliore terza, vola alle fasi finali con una delle prime e dunque una delle squadre più temibili che ci siano nel panorama europeo. Domani dunque ci sarà da fare un miracolo per sperare di arrivare alle Olimpiadi di Tokyo 2020. 

Ricordiamo che ci sarà solo un posto a fine torneo per qualificarsi e, oltre a questo, la seconda e la terza parteciperanno ad un torneo con le altre ripescate.

I risultati delle azzurre:

Italia-Polonia 10-29

Italia-Francia 0-40

Italia-Moldavia 38-0



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Leave your comment