rischiano il posto in 61

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Disney licenzia a Milano. La società americana ha annunciato una riduzione del personale: nelle scorse ore ha comunicato ai sindacati di categoria il licenziamento di 61 persone nella sede di Milano di via Ferrante Aporti in cui attualmente lavorano 206 dipendenti. Nello specifico rischiano il posto 48 impiegati e 13 dirigenti dell’azienda, tutti prevalentemente impegnati nel marketing e nella vendita dei diritti di immagine, come reso noto da Slc-Cgil.

Secondo quanto riferito dai sindacati gli esuberi “sono stati giustificati con la centralizzazione delle funzioni relative ai prodotti di consumo e una riorganizzazione a livello mondiale riferita anche alla piattaforma Disney+”.

“Non ci sono problemi economici, semmai una flessione degli utili — ha spiegato Tommaso Argento, funzionario della Slc-Cgil che sta conducendo le trattative —. Riteniamo inaccettabili i licenziamenti e chiediamo di ricollocare tutti i dipendenti”. La procedura è stata aperta e prevede 75 giorni di tempo per le trattative tra datore di lavoro e sindacati. 

Accordo Disney e Fox: arrivano i licenziamenti

Il gigante dell’animazione ha acquistato la maggior parte della 21st Century Fox (la casa madre della 20th Century Fox) per circa 72 miliardi di dollari. In seguito all’accordo, secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, 7.500 dipendenti di Fox e Disney perderanno il posto. 

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: