Roma, allarme terrorismo: si cerca siriano. La frase intercettata

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

La segnalazione di un’intelligence straniera ha fatto scattare l’allarme terrorismo a Roma




È scattato l’allarme terrorismo a Roma, dopo che un’intelligence straniera ha segnalato la frase pronunciata da un 27enne siriano, che durante una conversazione telefonica avrebbe detto: “Domani sarò in Paradiso”.

La frase ha subito messo in allarme la Questura di Roma, che ha inviato a tutti i reparti una “segnalazione urgentissima di rintraccio” di un soggetto con due diverse identità.

L’allerta, però, sarebbe già rientrata: stando a quanto appreso da fonti del Dipartimento della Pubblica Sicurezza e riportato da “La Repubblica”, gli accertamenti svolti dall’Antiterrorismo della Polizia avrebbero permesso di escludere che il siriano si trovi in Italia.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-07-2019 12:06

Roma, allarme terrorismo: si cerca siriano. La frase intercettata

Fonte foto: Ansa



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: