Roma, ecco l’app che coinvolge i tifosi nelle decisioni. MyRoma: “Poco trasparente”

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Socios.com è entrata a far parte dei partner commerciali della Roma. La società con sede a Malta metterà a disposizione del club un’applicazione per smartphone allo scopo di aumentare il “fan engagement”, ovvero per coinvolgere i tifosi in giochi, sondaggi e attività social allo scopo di farli sentire parte della vita attiva del club. L’accordo con la Roma segue quelli di Socios.com con Psg, West Ham e Juventus. La piattaforma consentirà agli appassionati di esprimere la propria opinione relativamente a quesiti che saranno sottoposti di volta in volta dalla Roma. Ad esempio, in quello proposto in grafica sul sito dell’app, si chiede di scegliere quale giocatore risponderà alle domande dei tifosi su Twitter. Il progetto, pur discostandosene fortemente, trae ispirazione dal mondo dell’azionariato popolare, a partire dal suo nome: “socios” in spagnolo significa soci e “club de socios” sono quelli come Barcellona, Real e Athletic, posseduti dai propri tifosi.

Socios.com è realizzata con la tecnologia della blockchain e utilizza una criptovaluta chiamata $CHZ che servirà ad acquistare i “Fan Token” che danno diritto al voto: «Il prezzo di lancio di un token AS Roma sarà di 2 €. Basterà acquistarne uno soltanto per poter accedere a tutte le votazioni che saranno attivate. La scelta di acquisirne in numero superiore determinerà il “peso” del voto espresso in relazione a quello degli altri. (…) Una volta acquisito il Fan Token, comparabile al diritto di voto, il tifoso potrà utilizzarlo per esprimere la propria opinione/scelta».

«L’AS Roma, come Club, ha il dovere di essere sempre molto attenta e pro-attivo nei confronti delle nuove tecnologie e dell’innovazione. Grazie a questa piattaforma di blockchain possiamo garantire nuove opportunità alla nostra fan base nel mondo», ha dichiarato Francesco Calvo, Chief Revenue Officer della Roma. Alexandre Dreyfus, amministratore delegato e fondatore di Socios.com, ha detto: «Questa partnership ci dà l’opportunità di istruire un gran numero di utenti riguardo i benefici della tecnologia blockchain e delle criptovalute, non solo in Europa ma anche in Asia e America Latina. Se sommiamo la mole di tifosi di ognuna delle squadre partner, abbiamo già un’audience di mercato potenziale formata da centinaia di milioni di appassionati e potenziali utenti per $CHZ e Socios.com».

La nuova partnership ha destato però alcuni dubbi presso MyRoma, Supporters Trust dei tifosi romanisti attivo ormai da anni, che ha scritto al club con una lettera pubblica firmata dal presidente Giuseppe Cuscusa (leggibile integralmente su myroma.it). «La notizia», scrive MyRoma, «ci lascia interdetti, a partire dalle tempistiche e dalla forse necessaria menzione che la società avrebbe dovuto fare in occasione della recente assemblea dei soci, vista la rilevanza dell’iniziativa. (…) Già ad una prima lettura delle poche informazioni disponibili sembra più un’operazione di monetizzazione della passione dei tifosi che quanto prospettato. Non riteniamo questo sia lo strumento valido per ricucire le relazioni tra club e tifosi, probabilmente al loro minimo storico nell’era di questa presidenza». Inoltre, segnala Cuscusa nella lettera, «le criptovalute hanno delle criticità intrinseche nella loro natura. (…) Si profila un vero e proprio investimento speculativo soggetto ad estreme oscillazioni di fattori estremamente più complessi rispetto alla partecipazione azionaria, oltre a dare meno diritti e influenza. (…) Siamo quindi a richiederVi un incontro con una nostra delegazione per individuare delle formule di collaborazione, utili e proficue per entrambi le parti, in funzione del bene dell’AS Roma».



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: