Roma, Zaniolo: ecco un tutor per educarlo | News

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Lo vogliono tutti, ma sembra perfetto anche per Paulo Fonseca. Nicolò Zaniolo ha compiuto 20 anni in vacanza, il 2 luglio, e dopo un Europeo U21 da dimenticare e un’estate piena di voci, il suo destino, alla fine, potrebbe essere quello di restare esattamente dov’è, a Roma. Ecco perché, stando al retroscena svelato da La Repubblica, il club ha ingaggiato un “tutor” che lo metta in riga. 

Paradossalmente la decisione è interpretabile come un segnale di fiducia. Come dire: “Non ti muovi da qui”. Il tutor, in realtà, altro non è che un preparatore personalizzato che lo dovrebbe seguirebbe per tutta la stagione in ogni aspetto della vita professionale, un po’ come era Vito Scala per Totti. Un modo per impedire che il ragazzo vada fuori binario, come è accaduto ad esempio in Under 21, con la conseguente punizione inflitta da Di Biagio a lui e all’amico Moise Kean

La Roma, del resto, per ora ha rifiutato tutte le richieste, arrivate da Juventus, Tottenham e, ultima indiscrezione, dal Milan. Lo stesso Petrachi, qualche giorno fa, ha dichiarato che il giocatore non è sul mercato: “Valutiamo tutto”, spiegò il d.s., non riferendosi alle proposte in arrivo, ma a tutta la sfera professionale di un calciatore. Nasce da qui l’idea del preparatore personalizzato. Per non disperdere un patrimonio economico e tecnico e farlo tornare quello della doppietta al Porto.

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: