slalom per evitare le erbacce – Lavocedigenova.it

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Sembra che a Genova, o almeno in una parte dei suoi quartieri, stia crescendo una sorta di “giungla” urbana, denunciata, soprattutto in alcune zone, dagli abitanti, che, appunto, lamentano la presenza di vegetazione che impedisce il normale passaggio pedonale per vie, marciapiedi e scalinate e costringe a fare lo “slalom” tra le erbacce.

Le segnalazioni, anche tramite social, come nel gruppo Facebook “Vita di Condominio e di Quartiere – Genova” sono diverse, e riguardano in modo particolare Molassana, Staglieno e Oregina. Tanto che Paolo Aimé, ex consigliere del Municipio della Media Bisagno, ha inviato nel giro di due giorni, tra il 16 e il 17 Luglio, ben tre mail, una per ogni quartiere, indirizzate all’Assessore ai Lavori Pubblici di Genova, Paolo Fanghella, ai presidenti dei Municipi di competenza, cioè Roberto D’Avolio per il Municipio IV – Genova Media Val Bisagno, e Andrea Carratù, per il Municipio I – Genova Centro Est, ad Amiu e Aster.

Perché effettivamente, da come mostrano le immagini che ha allegato, il transito è davvero difficoltoso, specialmente se si devono scendere le scalinate, in cui il rischio di scivolare può esserci, soprattutto quando piove, per le persone anziane, che possono tenersi con difficoltà agli scorrimano.

“Quello che faccio, volontariamente e collaborando con il Sindaco Bucci, le amministrazioni municipali e le partecipate comunali, dopo essere stato il primo dei non eletti nelle passate elezioni comunali- spiega Amé – è seguire, passo per passo, quanto viene segnalato dai cittadini, in modo da rendere un servizio utile alla città”.

In particolare, su richiesta e indicazione dei cittadini, appunto, Aimé evidenzia a Molassana la necessità dello sfalcio e della pulizia di erbacce e vegetazione varia presso Salita Giò Maria Cotella, nel tratto dall’Istituto Comprensivo Molassana fino all’innesto con Via S. Felice.

Stesso discorso a Staglieno, che, come Molassana, è di pertinenza del Municipio della Media Val Bisagno; lì a essere invaso dalle erbacce è il marciapiede adiacente alla rimessa Montaldo AMT di Via Bobbio, così come la scalinata situata all’inizio di Via delle Ginestre di fronte all’Unione Mutuo Soccorso. Tra l’altro, sempre a Staglieno, un abitante denuncia in un post su Facebook che “Nella via da me hanno tagliato le erbacce, ma non le hanno spazzate e si è accumulata la spazzatura”.

Per quanto riguarda Oregina, invece, il problema riguarda la scalinata di collegamento tra Via Paleocapa e Via Giovanni Casaccia, che sembra quella nelle peggiori condizioni, tanto che i residenti si sono attivati anche attraverso una raccolta firme, presso l’edicola di Via Paleocapa, per chiederne la potatura.

 



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: