Trieste, tragico ritrovamento negli uffici dell’Asl: infermiere trovato morto

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Incidente in moto
Ambulanza (foto dal web)

Un infermiere di 49 anni è stato ritrovato senza vita ieri mattina negli uffici dell’Azienda Sanitaria di via Farneto di Trieste.

Tragedia nella mattinata di ieri, martedì 6 agosto, a Trieste dove un infermiere è stato ritrovato senza vita all’apertura degli uffici dell’Azienda Sanitaria di via Farneto. A fare la scoperta è stato il personale stesso dell’Asl, come reso noto in un comunicato diffuso dall’AsuiTs (Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste). La vittima è Emanuele Quargnal, infermiere esperto di 49 anni che da tempo soffriva di una malattia, ma attualmente non si conoscono le cause del decesso.

Trieste, infermiere trovato morto nell’Asl: numerosi i messaggi di cordoglio

Intorno alle 7 di ieri mattina, martedì 6 agosto, il personale degli uffici dell’Azienda Sanitaria di via Farneto di Trieste ha fatto una terribile scoperta. All’apertura della struttura gli addetti hanno ritrovato il corpo esanime di un infermiere 49enne per il quale ogni tentativo di rianimazione è risultato inutile. Come riportato dalla stampa locale e dalla redazione di Trieste Prima, la vittima è Emanuele Quargnal, infermiere di 49 anni in servizio presso il 118 del capoluogo del Friuli Venezia Giulia. A rendere noto quanto accaduto è stata l’AsuiTs (Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste) attraverso un comunicato nel quale si legge: “L’uomo, una colonna storica del 118, esperto di maxi emergenze, era da tempo sofferente“. Al momento non si conoscono le cause del decesso del 49enne che lascia la madre e la sorella a cui l’AsuiTs ha espresso la propria vicinanza scrivendo nella nota: “L’Azienda è vicina ai familiari in questo doloroso momento“. Diffusasi la notizia della scomparsa numerosi sono stati i messaggi di cordoglio per la famiglia da parte di amici e conoscenti di Emanuele che hanno voluto esprimere la propria vicinanza e ricordare il 49enne. La Segreteria di Trieste della Fsi-Usae (Federazione Sindacati Indipendenti – Unione Sindacati Autonomi Europei) sulla propria pagina Facebook ha pubblicato un post scrivendo: “La Segreteria Fsi-Usae di Trieste si stringe in un commosso abbraccio alla famiglia, agli amici ed ai colleghi di Emanuele Quargnal, infermiere di lunga data del 118 giuliano, prematuramente scomparso questa mattina“.

Leggi anche —> Tragica scoperta di un addetto alle pulizie: indagini in corso



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: