Valsesia, a Varallo nuova spiaggia per nudisti: sarà la prima in Italia sulle sponde di un fiume

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

La prima spiaggia per nudisti sulle sponde di un fiume in Italia nasce a Varallo, in Valsesia (Vercelli). L’iniziativa, promossa da Anita (Associazione naturista italiana), per ora è durata solo un fine settimana (13 e 14 luglio), ma come spiega notiziaoggi.it ha trovato l’appoggio del sindaco Eraldo Botta: la promessa è che la proposta sarà presto al vaglio della giunta. Sarà il primo spazio dedicato al naturismo lungo un fiume: ad oggi lungo la penisola esistono infatti spiagge al mare, campeggi e parchi privati.

La prova di un weekend ha portato sulla spiaggia bagnata dal Sesia circa 50 persone, come riporta il sito di informazione locale, che nella giornata di domenica si sono occupate anche della pulizia, raccogliendo dal sottobosco gli oggetti di plastica. Il presidente di Anita, Giampietro Tentori, ha poi incontrato il primo cittadino “per continuare il discorso avviato circa un anno fa per avere il riconoscimento di un tratto di fiume da adibire alla fruizione nudista – racconta a notiziaoggi.it – si è dimostrato favorevole alla proposta”. A suo avviso, la spiaggia potrebbe dare nuova linfa al turismo della zona: “In Italia parliamo di decine di migliaia di persone e di oltre 20 milioni in Europa. Tutta gente che è costretta a rivolgersi spesso all’estero per poter avere il diritto di stare nudi su una spiaggia”.


close

Prima di continuare


Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo.
Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla.
L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.


Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro.
I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire
sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi
de ilfattoquotidiano.it.


Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare
il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.


Grazie,

Peter Gomez

Articolo Precedente

Francesco Totti, l’interrogazione del prete spiazza l’ex capitano della Roma. Lo show alle nozze della cognata

prev


Articolo Successivo

Borrelli morto, il ricordo di Paolo Brosio: “Una volta mi disse: ‘Prima di uscire guardo te’”

next


Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: