Violento temporale a Genova, voragini in strada e black out

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Sottopassaggi allagati, alberi caduti e una famiglia intrappolata in auto salvata dai Vigili del Fuoco a Genova. A Santa Margherita Ligure il sindaco ha invitato cittadini a stare a casa

Persone intrappolate in auto in sottopassi allagati, black out, alberi abbattuti dal forte vento e voragini in strada. E’ il bilancio del violento temporale, accompagnato da forti raffiche di vento, che si è abbattuto per un’ora a Genova nella notte di mercoledì. Quattro persone, due ragazze e un papà con la figlioletta, sono state salvate dai vigili del fuoco dopo essere rimaste intrappolate in auto. La situazione più critica si registra nel quartiere di San Fruttuoso dove, in via Berno, si è aperta una voragine che ha inghiottito un’auto in sosta. Sempre in via Berno, lo scorso anno, si era aperta un’altra buca, costata la vita a un passante . Per fortuna a bordo non si trovava nessuno.

Decine gli interventi per alberi caduti in città e nel tratto autostradale. In via Donghi, un fulmine ha colpito il palazzo al numero 23, danneggiando il contatore dell’elettricità: dalla mezzanotte, il condominio, dove abitano 38 famiglie, è senza corrente elettrica. Situazione critica anche a Traso, dove alcune persone nella notte sono state salvate dai vigili del Fuoco dopo essere rimaste intrappolate nelle auto. Disagi pesanti nella zona di via San Quirico, dove l’esondazione di un rio ha provocato all’altezza del civico 143 ha costretto la polizia Municipale a chiudere la strada.

Danni anche in via Albaro: davanti alla chiesa di San Francesco è caduto un grosso albero, poi rimosso dai vigili del Fuoco; disagi anche in molte altre zone della città, dove si sono registrati blackout e allagamenti. Alla stazione ferroviaria di Brignole la metropolitana è stata allagata mentre in via Canevari una cabina Enel ha preso fuoco per un corto circuito. Disagi all’ospedale San Martino dove la circolazione interna è stata interrotta per alberi caduti.  Numerosi le chiamate per persone rimaste bloccate negli ascensori per i black out. I Vigili devono ancora ultimare decine di interventi.  Una sessantina gli interventi in tutta la provincia dei Vigili del Fuoco a partire da ieri notte. A Santa Margherita Ligure il sindaco Paolo Donadoni ha invitato i cittadini a restare in casa.

Red/cb
(Fonte: Ansa, Il secolo XIX Genova)



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio: